venerdì 15 settembre 2017

Pizzette finte

Settembre... tempo di dieta!
Io ho ripreso per bene ma, purtroppo, ho un piccolo difetto...
Sono golosa, non di dolci ma di salato!

Purtroppo, con la dieta, ho solo un giorno libero a settimana e mi malgrado ho dovuto scegliere tra il Sabato e la Domenica, preferendo nettamente la Domenica visto che ho l'abitudine di uscire tutto il giorno e quindi mi risulta difficile rispettare...
Arriva il dramma però!
E' che a casa mia, il Sabato sera si usa ordinare una pizza e mangiarla a casa tutti insieme...

Così, presa dallo sconforto nel vedere una bella pizza calda fumante mentre io mangiavo un bel petto di pollo con passato di verdure Verdurì leggerezza Orogel (momento "pubblicità occulta"), ho preso tra le mani il foglio con la mia dieta e ci è voluto davvero poco affinché giungessi a questa soluzione semplice e veloce!

Pizzette finte 

 photo image1 5_zpsjvikbufr.jpg

 photo image2 4_zpslmpf1qtf.jpg

 photo image3 3_zps9znsd8pz.jpg

Ingredienti (per una persona)
(il peso degli ingredienti rispetta quelli che mi sono stati imposti dal mio nutrizionista, chiaramente poi ognuno fa un po' a modo suo!)


70 grammi di pane di segale (che a mio avviso è buonissimo!)

150 grammi -15 cucchiai- di sugo di pomodoro (per me rigorosamente quello delle conserve fatte in casa!)

100 grammi di mozzarella (per me delattosata)

un pizzico di sale (io utilizzo quello rosa!)

Procedimento (se così si può chiamare)
Cominciate col cuocere il sugo in una padellina col pizzico di sale (io non devo cuocerlo molto perché è già cotto, però visto che sono giusto 15 cucchiai, potrebbe servirvi un po' di acqua).
Una volta cotto, cominciate a preriscaldare il forno e nel frattempo tagliare la mozzarella e il pane a fette sottili (così sembreranno di più!).
Disporre il pane su di una teglia da forno, mettere un cucchiaio di pomodoro su ogni fetta e aggiungerci la mozzarella.
Infornare (io addirittura a 220 gradi, ma fate un po' come meglio vi trovate) finchè  non si scioglie la mozzarella.

Valori Nutrizionali
Calorie....................451
Carboidrati....................35 g
Grassi....................................22 g
Proteine.......................................25 g

Che ve ne pare?
So benissimo di aver fatto un po' "la scoperta dell'acqua calda", ma per me si tratta di una importante soluzione!
Inganno la mente e riesco a completare la dieta per i sei giorni stabiliti settimanalmente.

Voi invece avete qualche trucchetto?
Fatemi sapere!

 photo Firma post ed email_zpsus3typk2.jpg
Vi ricordo che potete seguire Lifen anche sui vari social semplicemente cliccando sui banner qui sotto!
“Seguimi“Seguimi“Seguimi

41 commenti:

  1. Cara Luisa, una bella soluzione, queste piccole pizze sono ^dei buoni bocconcini.
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Proverò a farle molto volentieri, sembrano veramente ottime :)
    Un abbraccio!

    www.MammaToday.com

    RispondiElimina
  3. Buonissime queste pizzette finte e sono anche facili e veloci da preparare.
    Proverò sicuramente a farle, grazie del consiglio!

    RispondiElimina
  4. Grazie Luisa, un po' di dieta dopo l'estate fa bene...
    ^_^
    Maris

    RispondiElimina
  5. altro che, mi hai dato una drittissima! sono incinta e a dieta, e il pane di segale è permesso in quantità ridotte, però questa può essere un ottima soluzione per il fine settimana, dato che anche a casa mi a si mangia di più.
    Lalu

    RispondiElimina
  6. Così si ha l'impressione di mangiare una buona pizza e le calorie son rispettate !!! buona idea !! Un saluto

    RispondiElimina
  7. Mi pare che hai trovato un'ottimo espediente per non rinunciare del tutto alla pizza settimanale senza compromettere il risultato della dieta!!!
    Baci

    RispondiElimina
  8. una bella idea!!!! complimenti e buon fine settimana Lory

    RispondiElimina
  9. Come ti capisco... anch'io sono golosa di salato, ed è dura fare la dieta con tutte le bontà salate che ci sono. Poi facendo anche i blogger e quindi avere a che fare con blog di cucina... la dieta è quasi una cosa impossibile! Molto carina la tua idea delle pizze finte, te la devo rubare ;)
    Ti auguro un buon fine settimana!
    Cari saluti,
    Flo

    RispondiElimina
  10. oddio...ancora non ti seguivo!!!! ho rimediato subito...interessante questa ricetta perchè penso che tu stia facendo lo stesso tipo di dieta che faccio io, iperproteica............ed adoro il pane di segale!

    RispondiElimina
  11. Davvero gustose!
    Bacioni Alessandra

    RispondiElimina
  12. Ho già l'acquolina in bocca… anch'io dovrei fare un pochino di dieta, ho da smaltire virca 5 kg, dopo la gravidanza non se ne sono più andati… aiutoooooo… buona domenica… kiss!
    Serena

    RispondiElimina
  13. Dai, praticamente hai sostituito la pizza con una altrettanto deliziosa bruschetta dietetica, bella come idea

    RispondiElimina
  14. che idea sfiziosa, la farò questa sera
    www.alessandrastyle.com

    RispondiElimina
  15. Sembrano davvero deliziose! Concordo poi te, il pane di segale è squisito!

    RispondiElimina
  16. Anch'io le faccio così!!! Sono ottime, mi piacciono moltissimo!
    Un bacio

    RispondiElimina
  17. Wow le devo assolutamente provare perchè sono super invitanti un bacio

    http://denimakeup95.blogspot.it

    RispondiElimina
  18. mmm ottima ideaaaaaa...io non potrei mai rinunciare alla pizza!

    RispondiElimina
  19. Ciao Luisa! Anche qui da me il sabato sera rigorosamente si prendono le pizze e le patatine da asporto e le mangiamo io, mio marito e i monelli comodamente a casa nostra, però terrò presente questo tuo suggerimento anche se non sto a dieta perchè mi sembra molto stuzzicantre nella sua semplicità :)
    Tra l'altro mio marito, che è un tipo che fa molto sport e ci tiene all'imentazione sana ( a parte la concessione della pizza e patatine il sabato sera ;) ) consuma regolarmente il pane di segale, per cui in casa ce n'è sempre a disposizione.

    Ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  20. Oddio che fame mi hai fatto venire! Salvo e ti copio la ricetta immediatamente, devono essere squisite! Gnam!
    Bacione bellezza e buona giornata! :*
    Luna
    http://www.fashionsnobber.com

    RispondiElimina
  21. le preparo spesso ma con il pane normale proverò anche queste con il pane di segale

    RispondiElimina
  22. Beh però, l'importante è non lasciarsi scoraggiare e con un po' di fantasia è possibile trovare qualcosa di gratificante.
    Ciao, Stefania

    RispondiElimina
  23. Fare la dieta è sempre difficile anche per me...

    RispondiElimina
  24. Howdy! This blog post couldn't be written much better!
    Going through this post reminds me of my previous roommate!
    He continually kept talking about this. I most certainly will send this post to him.
    Pretty sure he's going to have a very good read. Thanks
    for sharing!

    RispondiElimina
  25. "pizzette finte" è bellissimo!ahahahah! anche io dieta da una settimana............... uff! se può interessarti ho anche degli sconti per andare in palestra.. a prescindere dalla città in cui vivi.... scrivimi, almeno ci si fa compagnia virtualmente! :)

    mi sono iscritta al tuo blog, se ti va io sono qui!
    http://biologicamentebio.blogspot.it/

    RispondiElimina
  26. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  27. Anch'io sono golosa più di salato che di dolce e infatti appena ho visto queste foto mi è venuta l'acquolina *-* le proverò sicuramente, mi ispirano troppo, magari ci aggiungerò un pochino di origano così sembreranno ancora di più delle pizzette!

    RispondiElimina
  28. I'm really enjoying the design and layout of your website.

    It's a very easy on the eyes which makes it much more pleasant for me to come here and visit more often. Did you hire out a designer to create your theme?
    Superb work!

    RispondiElimina
  29. che delizia *_* mi sembrano comunque un po' caloriche, ma magari quando proprio non si può sgarrare una porzione piccola sembra ideale per tenere a freno impulsi molesti. alla prossima!

    RispondiElimina
  30. Come ti capisco!!!! Non riesco mai a seguire una dieta fino alla fine, son troppo golosa e ahimè di dolci!!!
    Questa tua soluzione al problema pizza mi sembra meravigliosa e, soprattutto, gustosa!!!
    Credo che la userò anche io!!
    Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  31. Conosco bene quella sensazione, mi piace molto la tua idea. Io spesso faccio una specie di pizzette con delle melanzane grigliate e condite così come le hai condite tu. Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  32. Capisco bene il dramma del sabato sera insieme con la pizza, la tua soluzione pare molto intelligente. Adoro anch'io il pane di segale :)))

    xoxo
    www.bellezzefelici.blogspot.com

    RispondiElimina
  33. Saranno pure finte, ma secondo me queste pizzette sono stragolose! Un bacione

    RispondiElimina
  34. pizzelle che soddisfano il palato ed ingannano l'occhio. Sfiziose anche da mettere ad un'aperitivo dell'ultimo momento

    RispondiElimina
  35. waaaaa che sfiziosità!!! Bellissimo blog, mi sono aggiunta ai tuoi followers!! passa a dare un occhiata al mio giovane blog se ti va :-)

    RispondiElimina

Su questo blog non sono permessi i commenti anonimi. Chi commenta è consapevole che il proprio profilo Blogger o Google+ sarà pubblico. Per ulteriori informazioni Privacy Policy di Google