giovedì 31 agosto 2017

Consiglio - Come curo la pelle del mio viso?

Buongiorno a tutti!
Oggi voglio mostrarvi un po' la mia beauty-routine riguardo la pelle del mio viso...

Come curo la pelle del mio viso?

Comincio subito col precisare che questo (così come tutti gli altri miei post!) non vuole a nessun costo essere un "post istruttivo "...
Si tratta semplicemente di una descrizione delle mie abitudini con la speranza di fornire idee utili a voi tutte e, soprattutto, conoscere le vostre abitudini (potete parlarmene nei commenti) così da prendere io per prima spunto.

Qui di seguito vi mostro i prodotti che sto utilizzando in questo periodo ma, come voi ben sapete, non utilizzo mai gli stessi prodotti, sono sempre alla ricerca del cosmetico perfetto anche se poi, nonostante pare io lo abbia trovato, la curiosità mi spinge sempre a provarne di nuovi.


 photo image1 3_zpsgo7iekhv.jpg

Preciso anzitutto che io eseguo tutti i passaggi due volte al giorno (a parte la fase dello struccato che, chiaramente, di mattina non va effettuata!)

Fase 1
STRUCCAGGIO
Nella foto vedete lo struccante della Nivea, ma già vi avviso che non è affatto il mio preferito!
Ha un utilizzo comodo e veloce ma per quanto possa essere più delicato di qualsiasi salvietta struccante, resta comunque alquanto aggressivo per la mia pelle super delicata! La soluzione migliore trovata finora è data da olio di cocco puro e dischetti di cotone (presto vi mostrerò la mia soluzione per struccarsi in maniera "sana" e veloce)


Fase 2
ESFOLIAZIONE E PULIZIA
Questa è la parte che mi risulta più simpatica, semplicemente perché è stata quella per cui ho dovuto "lavorare" più tempo. 
Ho infatti la pelle molto impura ma molto delicata, ho quindi bisogno di un qualcosa che sia efficace ma al contempo delicato. 
In foto vedete un esfolianti acquistato ma generalmente aggiungo farina di riso al normale latte detergente.
La cosa a cui non rinuncio mai e poi mai è la mia spazzolino rotante...
Questa è di Avon e...
Indovinate un po'?
L'ho pagata solo venti euro (in offerta!) e mi ci trovo benissimo!

Fase 3
IDRATAZIONE
Questa è la terza e ultima fase della mia beauty-routine viso...
Per idratazione non intendo solo stendere una crema sul viso ma anche idratare il contorno occhi e le labbra (e ci tengo a precisare che questa è una cosa che faccio SEMPRE, non solo in inverno!).
Per le labbra in particolare sto smaltendo tutti i prodottini che ho accumulato nel tempo ma sappiate che di base ho la mia ricettina per il burrocacao homemade che ben presto (quando avrò finito tutti i prodottini praticamente!) vi mostrerò.

Ed ecco terminata la mia beauty-routine viso!
Sto balutanto l'idea di utilizzare un tonico dopo la fase 1, mi piacerebbe essere sicura di rimuovere tutta tutta la sporcizia dal mio viso ma non ne ho ancora trovato uno dall'INCI accettabile che mi convincesse (se ne conoscete qualcuno scrivetemelo nei commenti!).

A qualcuna potrebbe sembrare troppo lunga come abitudine, ma vi assicuro che si tratta di giusto cinque minuti!

Voi invece? 
Fatemi sapere nei commenti le vostre abitudini!

 photo Firma post ed email_zpsus3typk2.jpg
Vi ricordo che potete seguire Lifen anche sui vari social semplicemente cliccando sui banner qui sotto!
“Seguimi“Seguimi“Seguimi

mercoledì 30 agosto 2017

I Provenzali - bagnoschiuma erboristico al Karitè

Buongiorno a tutti!

Oggi voglio parlarvi del

Bagnoschiuma Erboristico al Karitè de I Provenzali

 photo DSC_0008_zpsjkbmecnr.jpg

 photo DSC_0009_zpsrys2gea7.jpg

Il prodotto vanta di essere formulato con basi delicatissime di origine vegetale e di essere arricchito con vero olio di karatè dalle note proprietà nutrienti ed emollienti; vanta inoltre di essere ideale per l'igiene di tutta la famiglia.

Personalmente non ho apprezzato questo prodotto più di tanto.
Fa il suo dovere, ma nulla di eccezionale e sicuramente non ha un ottimo odore anche se questo svanisce poco dopo il suo utilizzo.
Ha un ottimo rapporto qualità-prezzo e non va dimenticata la comodità di poter reperire un prodotto dal buon INCI in praticamente tutti i supermercati.
Però insomma... 
credo che si possa trovare decisamente di meglio in giro!

Voi invece?
Che ne pensate?

 photo Firma post ed email_zpsus3typk2.jpg
Vi ricordo che potete seguire Lifen anche sui vari social semplicemente cliccando sui banner qui sotto!
“Seguimi“Seguimi“Seguimi

martedì 29 agosto 2017

Winni's Naturel - Bagnoschiuma thè verde

Buongiorno a tutti!

Oggi voglio parlarvi del

Bagnoschiuma al Thè verde di Winni's

 photo DSC_0002_zpschx7c4ty.jpg

 photo DSC_0003_zps8ynexpey.jpg

Il prodotto vanta di essere arricchito con estratti bio di thè verde, betulla, aloe vera e proteina vegetale; di essere ideale per garantire igiene, morbidezza e elasticità alla pelle, di avere una fresca profanazione al thè verde; di limitare al massimo, grazie alla sua formulazione, l'insorgenza di reazioni avverse e di garantire un'estrema tollerabilità cutanea, sostenendo tutti i principali test (nichel, cromo, cobalto, ipoallergenicità, dermocompatibilità); di essere studiato adottando tutte le tecniche attualmente disponibili e aderendo alle certificazioni più attuali, restrittive e riconosciute; di avere una formulazione di prodotto che non contenga LES\SLES\SLS o simili, paramine, thiazolinomi, PEG, siliconi, EO1PO, solventi chimici e addensanti, coloranti e molto altro ancora.

Personalmente non ho amato questo prodotto per il semplice motivo che quello che loro definiscono "fresca profanazione al thè verde" non è in realtà così tanto piacevole... eppure è stato l'unico bagnoschiuma liquido acquistato (ossia l'unico confezionato, visto che il problema non sorge neanche quando realizzo da sola le saponette) a non procurarmi irritazione alla pelle dopo i frequenti lavaggi in estate. 
Quindi, pur non adorando la sua profumazione, mi vedo costretta ad utilizzarlo a meno che non trovi un prodotto altrettanto efficace e delicato...

E voi?
Lo conoscete?
Fatemi sapere nei commenti!

 photo Firma post ed email_zpsus3typk2.jpg
Vi ricordo che potete seguire Lifen anche sui vari social semplicemente cliccando sui banner qui sotto!
“Seguimi“Seguimi“Seguimi

lunedì 28 agosto 2017

...vacanze finite!

Buongiorno e ben tornati a tutti!

Finalmente (o purtroppo?) siamo agli sgoccioli di Agosto, Settembre è alle porte e piano piano si riprendono tutte le abitudini....

Oggi ho ripreso la dieta, i miei soliti cinque km a piedi (anche se sto valutando l'acquisto di una bici per aumentare il numero di km), più tardi andrò in piscina, ho programmato gli studi, il lavoro ed eccomi qui a parlare con voi!

Per quest'anno ho tantissimi bei progetti per Lifen (in realtà mi frullano in testa già da un bel po'!), devo trovare il modo e il tempo di realizzarli...

Nel frattempo voglio farvi partecipi delle mie piccole "vacanze"... 
Sono stata una settimana a Novara e da lì mi sono spostata un po' a Milano e sul lago Maggiore, ma ho maggiormente riposato, lavoricchiato a qualche progettino semplice e fatto le conserve (tipo la passata di pomodori!) per l'inverno!

Vi lascio alle foto!

 photo image10_zpsccip9i0t.jpg

 photo image9_zpsme5iktgn.jpg

 photo image11_zpsxxqlvkaz.jpg

 photo image8_zpsgdguwdcw.jpg

 photo image7 2_zpspktijuke.jpg

 photo image6 2_zpsyegdcj7d.jpg

 photo image5 2_zpsrm3qeyi0.jpg

 photo image4 2_zps7gfwkl4s.jpg

 photo image3 2_zpstbfhup83.jpg

 photo image2_zps77pxjer6.jpg

 photo image1_zpsgdve4kjq.jpg

Voi invece?
Fatemi sapere un po' nei commenti!


 photo Firma post ed email_zpsus3typk2.jpg
Vi ricordo che potete seguire Lifen anche sui vari social semplicemente cliccando sui banner qui sotto!
“Seguimi“Seguimi“Seguimi

venerdì 4 agosto 2017

I provenzali - Balsamo biologico riparatore

Buongiorno a tutti!
Oggi voglio parlarvi del 
Balsamo Biologico Riparatore all'Aloe de I Provenzali

 photo image2_zps8oiaghfz.jpg

Il prodotto vanta di assicurare ai capelli deboli e sfibrati un trattamento riparatore completo e funzionale grazie ad un mix di sostanze attive che rendono i capelli morbidi e districati.

Personalmente ho acquistato questo prodotto contemporaneamente allo shampoo analogo.
Come già vi ho detto, fui attratta dalla scritta "riparatore" visto che tra cloro e trattamenti vari i miei capelli sono più che maltrattati.
Ahimè devo bocciare lo shampoo così come bocciai già lo shampoo.
Infatti, per quanto io possa aver utilizzato in contemporanea i due prodotti, il balsamo non mi ha affatto aiutata a districare i capelli, oltre che presentare gli stessi aspetti negativi dello shampoo, ossia brutto odore, colore inquietante e annessa sensazione di non aver affatto lavato i capelli dopo il loro utilizzo.

Insomma!
Io non acquisterò mai più questo prodotto!
Sono curiosa di leggere le vostre opinioni tra i commenti!

 photo Firma post ed email_zpsus3typk2.jpg
Vi ricordo che potete seguire Lifen anche sui vari social semplicemente cliccando sui banner qui sotto!
“Seguimi“Seguimi“Seguimi

giovedì 3 agosto 2017

BORSA: pochette\bustina nera da polso Punto Ventaglio

Buongiorno a tutti!
Oggi voglio mostrarvi una delle mie ultime creazioni...

Si tratta di una pochette rigida nera realizzata ad uncinetto ed impreziosita con delle mini perle luminose.
E' stata irrigidita con una rete da giardinaggio e successivamente foderata. 
Ha una chiusura con zip e una comoda catena che ci permette di tenerla al polso (è infatti adatta a delle cerimonie in quanto ci permette di mantenere la pochette pur avendo le mani libere.

 photo DSC_0043_zpsp8k7afqg.jpg

 photo DSC_0042_zpszrznxbt1.jpg

 photo DSC_0044_zpscoyhhfty.jpg

 photo DSC_0045_zpshbxgkurw.jpg

 photo DSC_0046_zpsxm6xqqjm.jpg

Misure: 15 cm x 23 cm x 1 cm di spessore

Che dite? 
Vi piace?

 photo Firma post ed email_zpsus3typk2.jpg
Vi ricordo che potete seguire Lifen anche sui vari social semplicemente cliccando sui banner qui sotto!
“Seguimi“Seguimi“Seguimi

mercoledì 2 agosto 2017

Minori - Sal De Riso

Buongiorno a tutti!
Oggi voglio proporvi un post un po' speciale per me...
Ricordate di quando vi ho parlato dei miei due giorni a Minori, in costiera Amalfitana?
Bene...
Una volta lì non potevo mica andar via senza assaggiare i dolci del mitico Sal De Riso?
(Il vero problema è che io non li ho assaggiati... io ne ho fatto proprio abuso! Però shhhh! Che nessuni lo dica al mio nutrizionista!)

Rifatevi prima gli occhi e poi... Ne parliamo!

 photo image19_zps44n3jjy9.jpg

 photo image1 3_zps8zshfrxt.jpg

 photo image7 2_zpstot65b5w.jpg

Il locale (che è un misto tra pasticceria, gelateria, pizzeria e bistrot) si trova proprio sul lungomare di Minori.

 photo image12_zpsa6ho7rgc.jpg

Il locale è bello, semplice ma al contempo curato nei minimi dettagli.
La novità assoluta è il Tirabaci, ossia un gelato che viene preparato in diretta miscelando tutto ciò che piace al cliente.
Ad essere proprio sincera, non ho visto tutta questa novità (ho l'impressione del Magnum Store a Napoli, in via Chiaia) e mi sono perciò buttata sulle mono-porzioni... bellissime tutte lì pronte ad essere addentate dai clienti.

 photo image8_zpscb7eiym8.jpg

Della bontà di questi dolci non so proprio come parlarvene...
Io non sono una grande amante dei dolci (preferisco nettamente il salato!) eppure ho mangiato tre di questi in quasi due giorni!
- caprese
- pastiera al cioccolato
- desiderio di Antonella (dedicato ad Antonella Clerici)

Tuttavia non è qui che voglio porre maggiormente la mia attenzione (perché sono certa che non ce ne è nemmeno bisogno!) ma sulla estrema organizzazione dell'intero locale!
Difatti, sia che si mangi "da asporto" sia che ci si accomodi, non ci si può incappare in alcun problema!
I camerieri arrivano subito e indicano dove sedersi, il menù è ricchissimo e i piatti (dolci principalmente!) vengono serviti in maniera egregia...

 photo image20_zpsbk1ausmy.jpg

Pensate che ho notato addirittura un estremo ordine nell'apparecchiare i tavoli!
Sembra fatto tutto su misura!

 photo image21_zpsuxmlnyui.jpg

Per quel che riguarda i dolci da asporto, invece, praticamente appena si entra nel locale c'è la cassa sulla destra, bisogna (chiaramente!) pagare prima di consumare, ma non si crea alcuna confusione! 
Infatti, basta dire semplicemente il numero di pezzi che occorrono (il prezzo, quattro euro, è uguale per tutti, quindi si sceglie una volta arrivati al banco! E del banco? Ne vogliamo parlare? Ne ho messo la foto di una piccolissima più su e credo che non ci siano parole per esprimere tanta organizzazione!).
I dolcetti messi lì in fila tutti ordinati invitano proprio a farsi assaggiare e, ciliegina sulla torta (giusto per restare in tema!) anche il modo in cui vengono serviti (piattino e posate) è impeccabile, nonostante si tratti di un servizio d'asporto.

Altro elemento importantissimo per me è l'estrema pulizia del locale... Pavimenti, vetrine e piani d'appoggio luccicavano nonostante ci fossero un bel po' di persone!

 photo image11_zpsnv6neekn.jpg

E' possibile anche acquistare qualche ricordino (chiaramente a tema culinario!)

 photo image11_zpsnv6neekn.jpg

Allora?
Vi ho convinti?

Ecco il grande Sal De Riso intento a sistemare i suoi amati dolcetti.

 photo image9_zpsinqcr2fp.jpg

 photo Firma post ed email_zpsus3typk2.jpg
Vi ricordo che potete seguire Lifen anche sui vari social semplicemente cliccando sui banner qui sotto!
“Seguimi“Seguimi“Seguimi